Il futuro a 5 Stelle

Il futuro a 5 Stelle
Il futuro con il Movimento 5 stelle é un dono del cielo

martedì 31 agosto 2010

Le stravaganze clownesche di Gheddafi




Un altro show di Gheddafi a Roma, ospite di Berlusconi a spese dello stato. Ingaggia cinquecento hostess, tre sole si convertono all’Islam... mero bottino quindi e tanto folclore.
undefined
Con un governo come quello attuale, con Berlusconi al comando, cosa ci si può aspettare da un suo ospite straniero che si chiamaGheddafi. Basterebbe ricordare il leader ceco Topolánek a Villa Certosa. Lui almeno prima era una brava persona; Gheddafi invece onesto non lo era nemmeno quando aveva quindici anni, figuriamoci adesso che di anni ne ha stracciati più di settanta, in compagnia del bel Silvio poi, tutto un programma.
 
Tutta scena, insomma, per camuffare il puttanaio, e per sviare le opinioni mediatiche, si è inventato l’escamotage della conversione all’Islam. Certo le agenzie italiane avranno avuto un bel da fare per trovare le ragazze giuste da mandare alla corte (anzi alla tenda) di Gheddafi. Sono gli affari con Berlusconi questi, signori e signore, dopo il dovere il piacere, spesso a spese dello stato. Per dunque, sarebbe meglio sapere cosa viene a fare, cosí spesso, un personaggio ambiguo e squallido come Gheddafi!?
Oltre che a sminuire e sfregiare lo status e l’immagine della donna italiana ed Europea. Berlusconi ci dovrà spiegare pure questo.
Non credo poi che le donne con la testa sulle spalle si facciano illudere e abbindolare dalle vampate di follia di uno che si chiama Gheddafi. Fortunatamente il suo seguito all’andata sarà uguale a quanti erano all’arrivo.
Mi inquieta il fatto che siano stati spesi soldi pubblici per allestire un circo clownesco che gli italiani non hanno chiesto. Ecco un’altro particolare a cui Berlusconi dovrebbe rispondere.
Barolus
Posta un commento