Il futuro a 5 Stelle

Il futuro a 5 Stelle
Il futuro con il Movimento 5 stelle é un dono del cielo

lunedì 2 agosto 2010

Ponte sullo Stretto: via ai primi cantieri



Sendung vom 02. August 2010


Muster der Messina-Brücke ; Rechte: dpaBild verkleinern
Il modello del ponte di Messina
A Messina e a Villa San Giovanni sono partiti i primi lavori tra polemiche e proteste. Impegnati tra le due sponde almeno cinquecento tra operai e tecnici.
Si tratta degli interventi propedeutici: sondaggi geognostici dell'Eurolink, general contractor dell'opera, sul terreno dove sorgeranno le strutture a terra e i piloni, ma anche monitoraggi ambientali che devono quantificare gli eventuali danni su falde acquifere, sulla terraferma e sul mare. Le promesse fatte dal governo e dallo Stretto di Messina, società che si occupa della realizzazione del Ponte sono state mantenute. Sono partite le trivellazioni dell'area di cantiere del Ponte, tanto a Villa sulla sponda calabrese, quanto a Messina sulla sponda siciliana. Per il via definitivo ai lavori bisognerà attendere, oltre all'esito dei sondaggi, anche il progetto definitivo che sarà approntato entro la fine dell'anno. Il Ponte, promette il ministro delle infrastrutture Altero Matteoli, sarà inaugurato nel gennaio del 2017. Costerà 6 miliardi di euro. Ma i detrattori promettono battaglia. Cortei, sit-in, pedalate in chiave antiponte sono all'ordine del giorno. Agli ambientalisti si è aggiunto anche un comitato spontaneo di cittadini in apprensione per la propria casa che sarà abbattuta per far posto all'opera.


Posta un commento