Il futuro a 5 Stelle

Il futuro a 5 Stelle
Il futuro con il Movimento 5 stelle é un dono del cielo

venerdì 8 ottobre 2010

Pastori Sardi ancora in movimento: porto di Olbia al setaccio per prodotti illegali

undefinedLa protesta dei pastori Sardi in questi mesi caldi, sia per stagione che per temperamento degli stessi é molto importante. Vanno aiutati e condivisa la lotta, perché il loro problema riguarda tutti, e non solo il popolo Sardo, illuso e preso per il culo da un mercato globalizzato, monopolizzato e impazzito, in cui la regola prevalente é il guadagno di chi manovra il sistema stando nei punti cardine del mercato. Il resto sono pedine che si muovono ignare solo per il tozzo del pane.

L'economia isolana, nonostante la sua posizione geografica favorevole per la fertilità, é sempre stata debole appunto perché subisce una concorrenza sleale da parte del mercato stesso e da politiche che poco ci azzeccano con le esigenze di chi ci abita.Sosteniamoli dunque, anche se non é tanto; bisognerebbe che insieme ai pastori si unissero nella protesta anche gli agricoltori e in particolare i consumatori del prodotto

.La Sardegna deve essere governata dai sardi in territorio sardo; il controllo delle frontiere, per sapere cosa entra e cosa esce, deve avere seguito, non possiamo tollerare piú che ci sia imposto un regime di vita inadatto alla nostre caratteristiche, contro la nostra natura, e sopratutto vogliamo sapere tutti le qualità degli alimenti che portiamo sulle nostre tavole.

Viva i pastori Sardi, viva la Sardegna, FORZA PARIS


http://lanuovasardegna.gelocal.it/dettaglio/articolo/2488339?edizione=EdRegionale



http://www.regione.sardegna.it/j/v/491?s=147837&v=2&c=1489&t=1

Posta un commento